Gioved?, 22/10/2020
05:01

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 


Giovedì 8 ottobre 2020

Alba: nuovo spostamento temporaneo del mercato cittadino del sabato in base alle direttive sulla sicurezza stabilite dalla Questura di Cuneo

I banchi del centro storico tornano nell’area dell’ex tribunale, mentre il Mercato della Terra approda in piazza San Paolo

Mercato albese del sabato in sicurezza a partire da questo fine settimana. In seguito alle riunioni coordinate dalla Questura di Cuneo, alla presenza delle varie forze dell’ordine e dell’amministrazione albese, per una città a prova di emergenza sanitaria e in considerazione della crescita dei contagi a livello nazionale, è stato richiesto al Comune di Alba di spostare nuovamente, in modo temporaneo, il mercato cittadino del sabato di via Vittorio Emanuele II, piazza Risorgimento e via Cavour nell’area dell’ex tribunale, tra piazza Sarti, corso Torino e piazzetta Bubbio. La richiesta riguarda anche il Mercato della Terra di piazza Pertinace che sarà traslocato in piazza San Paolo. Il sindaco Carlo Bo, dopo aver ricevuto nei giorni scorsi le prescrizioni del Questore Emanuele Ricifari, ha firmato l’ordinanza per il mercato che sarà in vigore per due fine settimana e che prevede la sospensione del mercato sabato 24 ottobre nella giornata della tappa Alba-Sestriere del Giro d’Italia.

“Si tratta di accorgimenti che Prefettura e Questura hanno chiesto per diradare il flusso di persone e favorire il distanziamento nel centro storico cittadino – spiega l’assessore al Commercio e Polizia municipale Marco Marcarino -. Il provvedimento fa parte di una serie più ampia di azioni preventive concordate in sinergia anche con Carabinieri, Guardia di finanza, Vigili del fuoco, Polizia municipale. Ringraziamo i mercatali per la collaborazione e la pazienza, chiedendo a tutti di rispettare le norme e insieme scongiurare nuovi stop”.
+++++++++++
Venerdì 18 settembre 2020

Alba: bando per la nomina del presidente dei revisori. Domande entro le ore 12.00 del 20 ottobre

Per la nomina dei componenti del nuovo Collegio dei Revisori dei Conti del triennio 2021-2023, il Comune di Alba deve formare un elenco di soggetti interessati a ricoprire l’incarico di presidente.

Il componente dell'organo di revisione con funzioni di presidente è eletto dal Consiglio comunale con voto a maggioranza assoluta dei membri ed è scelto tra i soggetti validamente inseriti nella fascia 3.

Per l’incarico è previsto un compenso stabilito dal Consiglio comunale contestualmente alla deliberazione di nomina.

Gli interessati in possesso dei requisiti per la carica di presidente possono presentare la propria candidatura allegando il curriculum formativo e professionale, insieme alla dichiarazione di non avere cause di incompatibilità/ineleggibilità e all’elenco degli incarichi in essere per la verifica dei limiti.

Tutti i documenti presentati devono essere datati, sottoscritti e accompagnati dal

documento d’identità valido.

La proposta di candidatura deve arrivare in Comune entro e non oltre le ore 12.00 di martedì 20 ottobre 2020 attraverso l’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.alba@cert.legalmail.it.

Ulteriori dettagli sul bando pubblicato sul sito web del Comune di Alba all’indirizzo: https://www.comune.alba.cn.it/
+++++++++++

Alba: agevolazioni di viaggio per chi va a votare nel proprio comune elettorale

Durante le consultazioni referendarie ed elettorali di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020 gli elettori che si recheranno a votare nel proprio Comune di iscrizione elettorale possono usufruire delle seguenti agevolazioni di viaggio:


VIAGGI FERROVIARI

Trenitalia S.p.A. - Per i viaggi degli elettori è previsto il rilascio di biglietti nominativi di andata e ritorno, con la riduzione del 60% sulle tariffe regionali e del 70% sul prezzo base per tutti i treni del servizio nazionale (Alta Velocità Frecciarossa e Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, Intercity notte) e per il servizio cuccette. Le riduzioni sono applicabili per la 2^ classe e per il livello di servizio Standard.


Italo – Gli elettori potranno acquistare i biglietti ferroviari per viaggi verso la località della propria sede elettorale di iscrizione o comunque verso località limitrofe o utili a raggiungere tale località, con una riduzione del 60% sul prezzo al pubblico. L’agevolazione potrà applicarsi esclusivamente ai biglietti ferroviari di andata e ritorno acquistati per viaggiare in ambiente Smart e Comfort, con le offerte Flex ed Economy. Tutti i dettagli sul sito web www.italotreno.it.

Trenord s.r.l., operante in Lombardia, applicherà le agevolazioni sul prezzo dei biglietti ferroviari ai cittadini italiani residenti nel territorio nazionale o all’estero che si recheranno nella località sede elettorale di iscrizione al fine di esercitare il diritto di voto. Tali agevolazioni sono applicabili ai soli viaggi effettuati a tariffa regionale. Per i viaggi degli elettori è previsto il rilascio di biglietti nominativi di andata e ritorno, con la riduzione del 60% sulle tariffe regionali. In tutti i casi, le riduzioni sono applicabili per la 2^ classe. Altre informazioni sul sito www.trenord.it.

VIAGGI VIA MARE

La Società Compagnia Italiana di Navigazione S.p.a (che effettua il servizio pubblico di collegamento con la Sardegna, la Sicilia e le Isole Tremiti) e la Società Navigazione Siciliana S.c.p.A. applicherà, per gli elettori che si recheranno a votare nel comune di propria iscrizione, la tariffa agevolata che prevede la riduzione del 60% del nolo passeggeri della sola “tariffa ordinaria”; nel caso di elettori che abbiano diritto alla tariffa in qualità di residenti, si applicherà la “tariffa residenti”, ad eccezione dei casi in cui la tariffa “elettori” risultasse più vantaggiosa.

AGEVOLAZIONI AUTOSTRADALI

Le Concessionarie autostradali applicheranno l’esenzione dal pagamento del pedaggio su tutta la rete nazionale, con esclusione delle autostrade controllate con sistema di esazione di tipo “aperto” agli elettori italiani residenti all’estero sia per il viaggio di raggiungimento del seggio elettorale sia per quello di ritorno.

La validità dell’agevolazione avrà inizio, per il viaggio di andata, dalle ore 22.00 del quinto giorno precedente quelli della consultazione e, per quello di rientro, dal giorno d’inizio delle operazioni di voto fino alle ore 22.00 del quinto giorno successivo alla conclusione delle operazioni stesse.


BIGLIETTI AEREI

Alitalia applicherà uno sconto sul biglietto aereo per un volo nazionale, andata e ritorno, utilizzato per recarsi presso la sede del seggio elettorale. Lo sconto, che non si aggiunge ad altre agevolazioni già in vigore e non si applica ai voli in codeshare, è pari a € 40 applicabile sulla tariffa del biglietto andata e ritorno, se superiore a € 40, escluse le tasse e i supplementi. Lo sconto può essere utilizzato esclusivamente per prenotazioni contenenti un solo passeggero adulto. Per prenotazioni con più passeggeri adulti è possibile usufruire dello sconto effettuando acquisti separati per ciascun passeggero. Il biglietto a prezzo agevolato è acquistabile sul sito della Compagnia.

Tutti i dettagli sui siti delle diverse compagnie e all’indirizzo: https://dait.interno.gov.it/documenti/circ-046-sevelet-03-09-2020.pdf

+++++++
Mercoledì 9 settembre 2020

Alba: corse aggiuntive di bus scolastici per evitare affollamenti ed assembramenti

Per definire gli ultimi aspetti e dettagli relativi al trasporto degli alunni in vista della riapertura delle scuole, martedì 8 settembre si è tenuta una riunione tra il Comune di Alba, i Dirigenti degli Istituti superiori albesi, l’Agenzia della Mobilità Piemontese ed il Consorzio Granda Bus.

Secondo quanto annunciato dai funzionari dell’Agenzia, il servizio di trasporto, manterrà invariata la propria offerta rispetto al precedente anno scolastico, garantendo la regolare mobilità a ciascun alunno, conformemente alle prescrizioni vigenti in materia di prevenzione del contagio da Covid-19 che prevedono limitazioni alla capienza dei mezzi.

Considerati i dati emersi dall’analisi sui flussi di utenza e sui carichi delle singole corse, a cura del gestore del servizio, ci saranno corse di rinforzo che permetteranno di evitare affollamenti sui mezzi e assembramenti alle fermate.

Gli orari del servizio, concordati con i Dirigenti scolastici, rimarranno pressoché invariati e ne sarà data comunicazione sul sito del Consorzio Granda Bus www.grandabus.it e del Comune di Alba www.comune.alba.cn.it (pagina “Trasporti urbani”) in vista del rientro in classe.

Fino al 31 ottobre, inoltre, i titolari di abbonamenti validi e non usufruiti nei mesi di marzo, aprile e maggio 2020 possono chiedere un rimborso (sotto forma di voucher o di proroga della validità del titolo) scaricando l’apposito modulo di richiesta dal sito www.grandabus.it/rimborso-abbonamenti e presentandolo all’ Autostazione di Alba, in Piazzale A.M. Dogliotti 1/b.

AGGIORNATO IL
21/10/2020 20:16:23

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE