Venerd?, 24/05/2019
19:39

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 


Si svolgerà a Canelli il prossimo campionato italiano di corsa su strada. L'evento si terrà domenica 8 settembre nella capitale dello spumante e sarà valida come titolo italiano assoluto e delle categorie promesse, junior e allievi di corsa su strada 10 chilometri e allieve con 6 chilometri.
A darne notizia la società organizzatrice Brancaleone di Asti durante la conferenza stampa di presentazione che si è tenuta giovedì 9 maggio nelle Cattedrali Sotterranee dello spumante Bosca, Patrimonio Mondiale dell'Umanità Unesco. "Sarà un evento storico non solo per la città, ma anche per la provincia di Asti, quasi sicuramente prenderanno parte a questo evento tra i più forti atleti italiani" sottolinea Fabio Amandola, presidente della a.s.d. Brancaleone e consigliere regionale Fidal.



La Federazione Italiana di Atletica Leggera, rappresentata in questa sede dal presidente regionale Rosy Boaglio è lieta di ospitare in Piemonte la corsa che sarà valida anche come 11a prova del corripiemonte 2019 e del campionato di strada regionale di corsa a squadre.
La partenza è prevista alle ore 8.30 davanti alla sede del Comune con arrivo in piazza Camillo Cavour per un totale di 10 chilometri per le vie del centro da ripersi due volte. Il ritiro dei pettorali si terrà presso le Cattedrali Sotterranee dello spumante Bosca all'interno delle quali si svolgerà anche un convegno di settore sabato 7 settembre.
"Siamo lieti di contribuire alla realizzazione di questo campionato italiano di corsa su strada 2019 - aggiunge Pia Bosca, alla guida di Bosca Spumanti, insieme ai fratelli Polina e Gigi -. Si tratta di una manifestazione sportiva che non solo apre opportunità ai giovani atleti, ma valorizza anche il nostro bel territorio: siamo onorati di poterla ospitare".
L'evento è sponsorizzato da Audi Zentrum, Cavagnino & Gatti, Bsa & tecnology, Joma, NutMan, Punto Bere, MarmoInox, team Point, SGT serigrafia CrAsti con il patrocinio del Comune di Canelli. La società Brancaleone desidera ringraziare il sindaco di Canelli Marco Gabusi, l'Assessore allo sport Giovanni Bocchino e l'azienda Bosca per l'ospitalità e la sponsorizzazione tecnica.
Fabio Amandola
Presidente Associazione Sportiva Dilettantistica Brancaleone

AGGIORNATO IL
24/05/2019 12:10:28

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE