Mercoledì, 19/12/2018
09:30

Direttore responsabile Franco Musso

ASSOCIAZIONE RADIO ASTI EUROPA P.IVA 01553610054

 

Home Page

 

 

 


Dal 25 novembre a Il Magico Paese di Natale di Govone (CN) iniziano i laboratori di cucina dedicati alle famiglie all’interno delle Officine di Babbo Natale. E sulla piazza Baratti&Milano continuano gli spettacoli del Teatro Pop Up.



Il teatro di narrazione si fonde con i laboratori del fare nelle Officine di Babbo Natale de Il Magico Paese di Natale a Govone, l’evento natalizio dedicato alle famiglie per eccellenza. La narrazione continua poi nella cornice della piazza Baratti&Milano, dove il teatro di strada delle Favole Pop Up svela i segreti del Natale.

Govone (CN), 23 Novembre 2018 – Il periodo natalizio come momento da dedicare agli affetti più cari, alla condivisione tra genitori e figli, al tempo da trascorrere insieme. Anche questo è Il Magico Paese di Natale di Govone (17 novembre – 23 dicembre), un borgo incantato dove respirare la magia del Natale riscoprendo le cose semplici e la bellezza dello stare in famiglia, cucinando insieme e assistendo a spettacoli che coinvolgono grandi e piccini.

Un successo che continua da anni quello delle Officine di Babbo Natale, lo spazio dedicato ai laboratori di cucina per le famiglie creato all’interno dell’evento Il Magico Paese di Natale, che anche quest’anno riparte e si rinnova. Dal 25 novembre, per tutte le domeniche dell’evento, riprendono le attività dei laboratori che accostano cucina, racconto e rappresentazione con la narrazione dell’esperta di teatro popolare Daniela Febino. È lei, con il suo immancabile organetto, che conduce i piccoli e le loro famiglie alla scoperta della vera storia dell’Omino di Pan di Zenzero e delle avventure di Re Willy, il re del cioccolato. Ecco quindi che i bambini realizzano i loro biscotti a forma di omini di pan di zenzero seguendo il racconto della storia della vecchina e del vecchino piccoli piccoli che un giorno creando l’omino di pan di zenzero scoprono che questo ha preso vita e assistono alla sua fuga di corsa dal forno. E per chi invece vuole dilettarsi col laboratorio dedicato al cioccolato non resta che immergersi nel Regno del Magico Cioccolato, il laboratorio in cui Re Willy svela una nuova avventura che parla di monete d’oro e cioccolato, ma anche di felicità; il tutto realizzando in compagnia di mamma e papà degli ottimi pasticcini al cioccolato con l’aiuto dei maestri cioccolatai piemontesi. Un modo accattivante di avvicinarsi alla cucina e alla sua arte, semplice ed efficace insieme, che ci ricorda che il Natale è anche mangiare e giocare in famiglia. E per continuare a vivere il piacere di ascoltare storie antiche attraverso la voce e l’azione scenica di cantastorie contemporanei basta andare in piazza Vittorio Emanuele II, dove in occasione dell’evento è allestita la piazza Baratti&Milano, uno luogo in perfetto stile Belle Epoque il cui centro è rappresentato dalla Giostra a Carosello coi cavalli, spazio di divertimento e magia per i piccini. Qui si svolgono gli spettacoli del Teatro Pop Up messi in scena dal Collettivo Scirò con la regia di Daniela Febino e l’allestimento dell’artista Beppe Pepe. Il risultato è un teatro di strada nuovo e divertente, magico e senza tempo le cui storie danno una spiegazione alle classiche domande che pongono i bambini. “Perché Babbo Natale usa le renne per portare i regali? E Perché scende dai camini?” A queste ed altre domande danno risposta le divertenti e un po’ goffe renne Flossie, Glossie e Ramona accompagnate dalla fisarmonica dal vivo, per un’atmosfera romantica e un clima natalizio sorprendente in grado di emozionare davvero. Un bottigliofono dell’azienda San Bernardo apre le danze e fa scoprire come da una semplice bottiglia d’acqua si può eseguire un concerto per renne e bambini.

Non resta quindi che lasciarsi trasportare dalla magia del Natale immergendosi nel clima natalizio dell’evento per famiglie più sorprendente d’Italia, Il Magico Paese di Natale di Govone, dove prepararsi al Natale riscoprendo la gioia della condivisione e dello stare insieme.

Per i dettagli e l’acquisto dei biglietti ai laboratori delle Officine :
L’Omino di Pan di Zenzero - https://magicopaesedinatale.com/biglietti/lab-omino-zenzero/
Il Regno del Magico Cioccolato - https://magicopaesedinatale.com/biglietti/lab-magico-cioccolato/
+++++++++++++++
Saluzzo

Mercoledì 19 dicembre

Piazza Cavour Il Villaggio del Natale
Dimostrazione di intaglio e sculture esclusivamente a mano a cura dell'Associazione intaglio e scultura di Rivoli

Sabato 22 dicembre

In Città Mercato cittadino
tutto il giorno

Antico Palazzo L'ombra dell'antica Torre sul campanile di San Giovanni: performance
Comunale contemporanea di arte antica nel Solstizio invernale

ore 9.30-11

Cinema Teatro Ensemble di Arpe Junior "Trilli e Glissé", a cura della Scuola Suzuki di Saluzzo
Magda Olivero Ingresso libero, fino ad esaurimento posti

ore 17

Cinema Teatro Orchestra d'Archi di Saluzzo con le Scuole di Fossano e Cuneo, a cura della Scuola
Magda Olivero Suzuki di Saluzzo
ore 21 Ingresso libero, fino ad esaurimento posti

Domenica 23 dicembre

Piazza Cavour Il Villaggio del Natale
Realizzazione trottole di legno ed esposizione vestiti bambole a cura di Giovanni Caporgno Associazione Creativi d'Oc

Via Gualtieri Accendiamo l'Albero - E' giunta l'ora di illuminare l'Albero che, tutti insieme,abbiamo addobbato
ore 16

Cinema Teatro "Viaggiando con Babbo Natale" con le Classi di pianoforte e percussioni, a cura
Magda Olivero della Scuola Suzuki di Saluzzo
Ingresso libero, fino ad esaurimento posti

ore 17


Cinema Teatro
Orchestra di Chitarre I PICCOLI MUSICI SUZUKI e il PICCOLO CORO SUZUKI della
Magda Olivero scuola
Ingresso libero, fino ad esaurimento posti

ore 21

Itinerante Concerto di Cornamuse con i BATACLAN e Dino Tron

ore 16

Per tutto il periodo
Piazza Cavour - Ala di Ferro - Pista di pattinaggio
Piazza Garibaldi - Giostra per Bambini
Villaggio di Piazza Cavour - Cooperativa Armonia con laboratori e vendita de "Le Cose Buone" a sostegno dei laboratori di Agriarmonia che si svolgono nel Parco di Villa Luppo a Saluzzo, rivolti ai ragazzi e ragazze con disabilità

+++++++++++++++++++++

MERCATINI DI NATALE SOTTO IL MONVISO



Magica e trepidante l'atmosfera a Barge nei primi giorni del mese di dicembre, per l'attesa gioiosa del Natale: l'aria fresca e limpida, il contorno suggestivo delle vette innevate, musica, luci e colori per le strade e una giornata intera dedicata a una delle tradizioni che precedono la festa e la dilatano nel tempo, rendendola davvero speciale: sabato 8 dicembre, per tutta la giornata, grazie all'organizzazione dell'AICA (Associazione commercianti) e della Pro Loco, per le strade e nelle piazze di Barge si svolgeranno i “mercatini di Natale sotto il Monviso”, con bancarelle di prodotti artigianali e gastronomici e tante curiosità. Spazi dedicati all'hobbistica, stand natalizi per chi è ancora alla ricerca del “pensiero” per amici e parenti, mercatini dello scambio e baratto, dolcezze in strada (caldarroste e frittelle di mele, ma anche zampognari) e tanto altro. Chi volesse prenotarsi come espositore chiami il numero: 3289664546 (Mario) o scriva una e-mail all'indirizzo: prolocobarge@tiscali.it

AGGIORNATO IL
19/12/2018 09:15:45

L'INFORMAZIONE

RUBRICHE